Powered by Invision Power Board

*****Chi "rientra" quì invece i "nuovi iscritti" quì GRAZIE!*****




Widget by Iole



   [ Faccine | Codici BB 
Pagine : (5) [1] 2 3 ... Ultima »  ( Vai al primo messaggio non letto ) Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Il cane lupo cecoslovacco
 
gnardex
Inviato il: Domenica, 20-Gen-2008, 15:29
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



Standard di Razza


Standard F.C.I.
(N° 332/03.09.1999)

ORIGINE:
Ex Repubblica Cecoslovacca.

PATROCINIO:
Repubblica Slovacca.

DATE OF PUBLICATION OF THE VALID ORIGINAL STANDARD:
03.09.1999

UTILIZZO:
Cane di utilità.

CLASSIFICAZIONE FCI:
Gruppo 1 (cani da pastore e bovari eccetto i bovari svizzeri)
Sezione 1 (cani da pastore con prova di lavoro)

CENNI STORICI:
Nel 1955, all'epoca dell' URSS, fu incrociato a titolo di prova biologica il pastore tedesco con il lupo dei Carpazi. Queste prove mostrarono che era possibile ottenere e allevare altrettanto bene sia l'incrocio lupo/cagna che l'incrocio cane/lupa. La maggior parte di questi prodotti di incrocio disponevano della attitudini genetiche necessarie alla continuazione dell'allevamento. Nel 1965, l'esperimento propriamente detto terminò e fu elaborato un progetto di allevamento sistematico di questa nuova razza, cercando di unire e migliorare al meglio le qualità vantaggiose del cane e le attitudini favorevoli del cane. Nel 1982, il cane lupo cecoslovacco fu riconosciuto come razza nazionale del comitato nazionale delle associazioni dell' URSS dell'epoca.

ASPETTO GENERALE:
Costituzione solida, di taglia medio-grande, con struttura rettangolare. E' simile al lupo per costituzione, movimento, mantello colore e maschera.

PROPORZIONI IMPORTANTI:
Lunghezza del corpo : Altezza al garrese = 10 : 9
Lunghezza del muso : Lunghezza del cranio = 1 : 1.5.

COMPORTAMENTO CARATTERE:
Pieno di temperamento, molto attivo, resistente, recettivo, rapido nelle sue reazioni, intrepido e coraggioso; di una fedeltà eccezionale verso il padrone; resistente alle intemperie, cane da utilità polivalente.

TESTA
Simmetrica, molto muscolosa; vista di faccia e di profilo ha forma di cono ottuso; netto dimorfismo sessuale.

REGIONE CRANIALE:
Vista di fronte e di profilo la fronte è leggermente bombata; solco frontale non troppo evidente; protuberanza occipitale ben visibile.
Stop: Mediamente marcato.

REGIONE FACCIALE:
Tartufo: Di forma ovale, nero.
Musello: Asciutto, non ampio, canna nasale rettilinea.
Labbra: Ben tese, angoli chiusi. Bordi neri.
Mascelle/denti: Mascelle forti e simmetriche; denti ben sviluppati, soprattutto i canini; articolazione sia a forbice che a tenaglia; dentatura completa e regolare.
Guancia: Asciutta, muscolatura sufficiente, non vistosamente pronunciata.
Occhi: Stretti, obliqui, di colore ambra. Le palpebre sposano bene la forma del globo oculare.
Orecchie: Erette, sottili, triangolari, corte (cioè non superano di 1/6 l'altezza al garrese), il punto più laterale dell'attacco dell'orecchio e l'angolo esterno dell'occhio sono sulla stessa linea; una verticale immaginaria tirata dalla punta dell'orecchio sfiora il bordo della testa.

COLLO
Asciutto, molto muscoloso; a riposo, la posizione del collo forma con l'orizzontale un angolo che arriva fino a 40°; il collo deve essere piuttosto lungo, per permettere al cane di toccare con il naso il suolo senza sforzo.

CORPO
Linea del dorso: Armoniosamente fusa e senza soluzione di continuità da collo al tronco, leggermente inclinata.
Garrese: Molto muscoloso; marcato, ma non abbastanza da nuocere all'armonia della linea del dorso.
Dorso: Fermo e rettilineo.
Regione lombare: Corta, molto muscolosa, non larga, leggermente inclinata.
Groppa: Corta, molto muscolosa, non larga, leggermente inclinata.
Petto: Simmetrico, molto muscoloso, ampio, a forma di pera, si restringe verso lo sterno. Non scende fino a livello dei gomiti; la punta della carena sternale non deve superare il livello dell'articolazione delle spalle.
L'anteriore ventre: Parete addominale tesa e sollevata. Fianchi leggermente retratti.

CODA
Attaccata alta, a riposo dritta e pendente; quando il cane è attento, viene generalmente portata a forma di falcetto.

ARTI
ARTI ANTERIORI: Gli anteriori sono dritti, solidi, asciutti e serrati; con i piedi leggermente girati verso l'esterno.
Spalle: Scapola piazzata molto verso l'avanti, molto dotata di muscoli; angolo di circa 65° con l'orizzontale.
Braccio: Molto muscoloso; forma con la scapola un angolo che va da 120° a 130°.
Gomiti: Ben aderente al corpo, non girati né all'interno né all'esterno, pronunciati, di buona motilità; braccio e avambraccio formano un angolo di circa 150°.
Avambraccio: Lungo, asciutto e dritto; la lunghezza dell'avambraccio e del metacarpo raggiungono il 55% dell'altezza al garrese.
Carpi: Solidi, molto mobili.
Metacarpi: Lunghi, devono formare con suolo un angolo di meno di 75°; leggermente elastico in movimento.
Piedi anteriori: Grandi, leggermente girati all'esterno, con dita piuttosto lunghe e arcuate e unghie scure e solide; cuscinetti grossi, elastici e scuri.

ARTI POSTERIORI
Potenti e paralleli; una verticale immaginaria tirata dalla tuberosità asiatica taglia il garretto in due parti uguali. Speroni non desiderabili, devono essere eliminati.
Cosce: Lunga, molto muscoloso; forma con il bacino un angolo di circa 80°; articolazione dell'anca ferma e di buona motilità.
Grassella: Solida, di buona motilità.
Gamba: Lunga, asciutto, molto muscolosa; forma con il metatarso un angolo di circa 130°.
Garretto: Asciutto, solido, di buona motilità.
Metatarsi: Lunghi, asciutti, pressoché in appiombo sul suolo.
Piedi posteriori: Dite piuttosto lunghi arcuate, unghie scure solide; cuscinetti grossi.

ANDATURE
Trotto armonioso, sciolto, disteso, con movimenti dei piedi il più possibile vicini al suolo; la testa e il collo si abbassano fino all'orizzontale. Al passo, il cane va di ambio.

PELLE
Elastica, tesa, senza pliche; non pigmentata.

MANTO
PELO: Dritto, ben disteso; il pelo invernale e quello estivo sono molto differenti; in inverno predomina il con sottopelo, che forma con il pelo di copertura un manto spesso su tutto il corpo; è indispensabile che l'addome, la faccia interna delle cosce, lo scroto, le facce interne delle orecchie e gli spazi interdigitali siano anch'essi ricoperti; buon pelame sul collo.
COLORE: Del grigio giallo al grigio argentato con una maschera chiara caratteristica. Vi sono ugualmente peli chiari alla base del collo sul petto. Il colore grigio scuro con maschera chiara è ammesso.

TAGLIA
Altezza al garrese:
Maschi: minima 65 cm
Femmine: minima 60 cm
Peso:
Maschi: minimo 26 kg
Femmine: minimo 20 kg

DIFETTI :
Ogni scarto da quanto sopra deve essere considerato un difetto da penalizzare in funzione della sua gravità.
- Testa pesante o gracile.
- Fronte piatta.
- Assenza di 2 PM1 (premolari 1) o di due M3 (molare 3) non è da considerarsi difetto. Diventa difetto se oltre ai due PM1 manca un M3 o se oltre ai due M3 manca un PM1.
- Occhi bruno scuro, neri o eterocromi.
- Orecchie spesse, attaccate alte o basse.
- Collo fortemente eretto a riposo; collo portato basso quando il cane è in piedi.
- Garrese poco marcato.
- Linea del dorso atipica.
- Groppa lunga.
- Coda lunga, attaccata bassa, portata incorrettamente.
- Angoli degli arti anteriori scorretti.
- Carpo debole.
- Angolazioni dei posteriori scorrette, muscolatura insufficiente.
- Maschera poco pronunciata.
- Andatura accorciati, ondulanti.

DIFETTI ELIMINATORI :
- Aggressivo o troppo timido.
- Proporzioni anormali.
- Difetti di comportamento e di carattere.
- Testa atipica.
- Mancanza di denti in aggiunta a quanto sopra. Impianto irregolare.
- Forma e posizione dell'occhio atipica.
- Attacco e forma dell'orecchio atipica.
- Presenza di fanoni.
- Groppa incavata.
- Cassa toracica atipica.
- Attaccatura e portamento atipico della coda ù.
- Posizioni difettose degli arti anteriori, arti atipici.
- Pelo aperto, pelo atipico.
- Colore del pelo fuori standard.
- Legamenti articolari lassi.
- Marcia atipicat.

Qualunque cane mostri chiaramente anomalie fisiche o comportamentali deve essere squalificato.

N.B.: I maschi devono avere i testicoli di aspetto normale completamente discesi nello scroto.
Only registered users can see attachments
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterYahoo
Top
 
gnardex
Inviato il: Domenica, 20-Gen-2008, 15:39
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



LA STORIA

Informazioni generali
Il Cane Lupo Cecoslovacco c una razza relativamente recente che non pun vantare centinaia di anni di tradizione ne annoverare tra i suoi estimatori ,allevatori o proprietari,eminenti personalità. Tuttavia, ovunque appaia, attira l'attenzione.Nessun dubbio, almeno per il momento,che questo cane abbia un'origine particolare. Sua madre c la Natura. Sembra un lupo.E' alto ma leggero e forte.Il suo mantello e' formato da folti e dritti peli di color grigio-lupo con una caratteristica maschera bianca.Vi avvicina con confidenza con i suoi occhi chiari,leggermente obliqui.Non guarda il suo padrone,ma sa esattamente,in ogni momento dov'c e dove sta andando.E' attento a tutto cin che lo circonda,vuole essere sempre all'erta.Pun correre facilmente e senza fatica per 100 Km.,ha un grande senso di orientamento e reagisce con grande rapidità.Nessuna pista e troppo difficile per lui che piova o che nevichi,di giorno o di notte.Non vi c attività canina che non possa fare a patto che lo voglia.

Dopo la divisione della Cecoslovacchia avvenuta il 1° Gennaio 1993 il sistema legale che si stabili nei due nuovi stati (Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca)rese insostenibile l'esistenza di un unico Club degli allevatori.Il Club degli allevatori Cecoslovacchi con la conferenza di Bratislava del 23 Gennaio 1993 si divisein due Clubs distinti operanti ognuno nel proprio paese.Il Club Ceco ha sede a Praga mentre quello Slovacco a Bratislava.Entrambi sono membri della F.C.I.La F.C.I. ha riconosciuto lo standard della razza il 13 Giugno 1989 con il numero 332.La proposta di standard fu presentata dai rappresentanti della Cecoslovacchia che da non solo il nome alla razza ma viene anche indicata come suo paese di origine. Il Cane Lupo Cecoslovacco c una razza da lavoro,classificata dalla F.C.I. nel gruppo 1.

Aspetto
Sia la struttura che il pelo del Cane Lupo Cecoslovacco ricordano da vicini il lupo.L'altezza minima al garrese c di 65 cm. per i maschi e di 60 cm.per la femmine,senza un limite superiore. Il corpo sta nel rettangolo ed il rapporto tra altezza e lunghezza c di 9:10 o meno.L'epressione della testa deve chiaramente mostrare la differenza tra i due sessi.Gli occhi posti obliquamente sono di color ambra,le orecchi corte e dritte di forma triangolare e caratteristica. La dentatura completa c di 42 denti,molto forti e con chiusura ammessa sia a forbice che a tenaglia.Il dorso c dritto,forte in movimento con corti fianchi. Il petto c largo piuttosto piatto che a barile.Il ventre c dritto e corto. Il posteriore c corto leggermente inclinato,con la coda attaccata alta;portata bassa in riposo raggiunge il garretto.Gli arti anteriori sono forti e stretti con i piedi leggermente in fuori con radio e metacarpo lunghi.Gli arti posteriori sono muscolosi col lungo polpaccio e collo del piede.

Il colore del mantello va dal giallo-grigio al grigio-argento,con maschera chiara.Il pelo c dritto,compatto e molto folto.Il Cane Lupo Cecoslovacco c un tenace trottatore e il suo movimento c leggero, armonioso con passi lunghi.

Carattere e comportamento
Durante lo sviluppo della razza,ne fu testata in particolare la tenacia. Il Cane Lupo Cecoslovacco pun correre per 100 Km. facilmente ad una velocità media di 12 Km/ora.Quando vedete questo suo aspetto simile al lupo forse vi chiederete come c il suo carattere.Come la sua origine cosi evidente influenza ilsuo comportamento? E’ difficile la convivenza e l'allevamento di questo animale? Lasciateci caratterizzare questa razza in pochi paragrafi.Il Cane Lupo Cecoslovacco sviluppa relazioni sociali molto forti non solo con il suo padrone ma con tutto l’ambito familiare.Inoltre pone i bambini in una posizione privilegiata e cosi come con i suoi cuccioli, permette che facciano cose che non accetterebbe da adulti o altri cani.Pun facilmente imparare a convivere con altri animali della famiglia,tuttavia se incontra animali estranei pun creare qualche difficoltà.E’importante inibire la sua naturale vocazione per la caccia finche c cucciolo.I piccoli di Cane Lupo Cecoslovacco non dovranno mai essere isolati in un allevamento ma dovranno vivere costantemente a contatto con le persone e con sempre nuove esperienze.Le femmine sono di solito piu facilmente controllabili.

Il Cane Lupo Cecoslovacco c giocherellone ed ha molto temperamento;impara facilmente ed c bello ammirare le sue qualità e le sue possibilità di lavoro.Tuttavia non dovrete aspettarvi che Si addestri da solo (il suo temperamento c fortemente deciso) ed c necessario motivarlo per ottenere i migliori risultati.I piu frequenti casi di insuccesso sono dovuti al fatto che il cane c stanco di esercizi ripetitivi perdendo quindi in motivazione.I cani di questa razza hanno sensi sviluppafissimi e sono molto abili nel seguire una pista.Sono notevolmente indipendenti e possono lavorare in gruppo con ottimi risultati.Se necessario possono facilmente svolgere la loro attività nelle ore notturne.Il lavoro in gruppo senza il necessario controllo dell'uomo e il motivo del suo utilizzo da parte dell'esercito Ceco.Talvolta possono aversi problemi quando per il lavoro e necessario abbaiare.Il Cane Lupo Cecoslovacco ha una vasta gamma vocale per comunicare con i suoi simili e spesso l'abbaiare c per lui innaturale.Egli comunica col suo istruttore in altre maniere.Normalmente per ottenere da un Cane Lupo Cecoslovacco prestazioni eccellenti occorre piu tempo di quello richiesto da soggetti di razze tradizionalmente utilizzate per lavoro.

L’incrocio tra il lupo ed il cane ha portato non solo ad un incremento della robustezza,della tenacia ed ad uno sviluppo dei sensi ,ma anche al ritorno a vecchi istinti naturali.Questo si vede dalla precocità dei cuccioli e dal grande istinto materno delle femmine.La media dei piccoli per cucciolata c stato di 6.90 nel 1993 con una media di mortalità dell' 8,5%.Nessuna cucciolata c stata allevata senza la madre dall’inizio dell’allevamento della razza da parte dei civili.La percentuale di femmine che non sono in grado di concepire c leggermente alta.Le femmine vanno solitamente in calore una volta l'anno e la durata del calore e dell'ovulazione c abbastanza variabile.Regola fondamentale per allevare cuccioli c : “La femmina sa cosa sta facendo,percin non interferite” .La vostra gioia sarà di poter osservare quello che spesso non capita al miglior cameraman naturalista.Quando i cuccioli cominceranno a trotterellare verso di voi non potrete far altro che ringraziare il Cane Lupo Cecoslovacco.

E' il Cane Lupo Cecoslovacco una razza che mi si addice?
Chiunque acquisti un cane di qualsiasi razza sia deve essere sicuro di quello che fa,responsabile e consapevole. Dovrà dare al nuovo arrivato un ambiente adatto in cui vivere,cure mediche,cibo,addestramento e soprattutto amore. Nel caso del Cane Lupo Cecoslovacco vi sono altri punti importanti che c bene analizzare.Questi cani tendono ad essere vivaci,sempre all’erta e necessitano presto di un consistentetraining. Sono stati utilizzati per generazioni da persone la cui idea di proprietario di un cane differiva da cin che molti pensano adesso.Non possono essere legati ad una catena o lasciati soli in un canile. Sono molto sensibili eSoffrirebbero molto per la mancanza del contatto umano.Se cercate un cane da guardia vi suggeriamo di cercare un'altra razza a meno chenon abbiate il tempo per addestrarli come cani da guardia.

E voi siete adatti ad un Cane Lupo Cecoslovacco?
Prima di acquistare un cane domandatevi onestamente:
- Avete mai avuto esperienze con cani che abbiano caratteristiche simili?
- Siete pronti ad investire tempo e denaro per cercare di ben operare per lui?
- Potete impegnarvi ed avere le capacità di aiutare il vostro giovane amico nella socializzazione e nell'addestramento necessari per farne un cane felice ed equilibrato?
- Avete tempo e spazio da condividere con un cane che avrà bisogno di molto affetto,educazione ed attenzione?
- Siete pronti a fare lunghe camminate con una razza che ha bisogno di molto movimento?

Un maschio o una femmina?
Questo dipende molto dalle vostre preferenze personali. Generalmente le femmine di qualsiasi razza sono meno impegnative; i maschi di molte razze tendono ad essere piu aggressivi di quanto non lo siano le femmine,diventano eccitabili in presenza di femmine in calore,marcano il territorio con le urine e questo pun creare qualche problema. La miglior cosa c consigliarsi con diversi proprietari esaminando la vostra situazione e discuterne anche con allevatori.

Un cucciolo o un cane adulto?
Il cucciolo vi darà la possibilità di plasmarlo rendendolo migliore di quanto la sua formazione genetica lo porterebbe ad essere. Al contrario di un adulto,questo giovane animale non avrà una stora passata(positiva o negativa)da dimenticare.Potrete concentrarvi su training e socializzazione iniziali meglio di quanto fareste per risocializzare e riaddestrare.Quando il cucciolo c inserito in un ambiente adatto,diventerà facilmente parte inte grante della vita della famiglia.

Comportamento di gruppo
Il gruppo c una delle parti piu importanti nella vita di un cane: c il sistema naturale o "pecking order" che impone la gerarchia ai vari componenti del gruppo stesso. I cani selvatici costituiscono identica gerarchia di gruppo come i lupi. Il gruppo ha un chiaro e definito sistema di ranghi con i quali ogni animale ha il suo proprio livello,dominante su quelli che sono al di sotto nella scala sociale,o sottomesso a coloro che gli sono superiori. Il leader,identificato come “alpha” c normalmente il piu grande,il piu forte,il piu vivo e intelligente del gruppo. Tutti gli altri membri del gruppo si inchinano alla volontà di questo leader a meno che non siano pronti a competere con lui per la supremazia. La gerarchia di gruppo c qualcosa che il cucciolo ha già imparato quando c arrivato da voi : c la madre la sua maestra. Essa c sempre il leader del piccolo gruppo,ma i fratelli lavorano per stabilire chi sarà il futuro capo. Capire il comportamento di gruppo c fondamentale nel training del cucciolo e permette durante la prima fase di ambientamento di far capire al vostro Cane Lupo Cecoslovacco quale sia il suo posto nella nuova famiglia e che questo posto lo soddisfi. Per evitare problemi che possono insorgere con ogni cane di qualunque razza,voi dovrete essere il leader dominante,ricoprire cioc il ruolo del cane ALPHA. Gli altri membri della vostra famiglia saranno gli altri membri del gruppo con il cane posto chiaramente all’ultimo posto della scala. Il gruppo non c qualcosa che serve per alimentare giochi tra i componenti e l'appartenenza ad esso per un canide c naturale come ogni altro comportamento istintivo. Serve come importante sistema di equilibrio nella vita del cane dandogli sicurezza, senso di posizione nel gruppo e senso della propietà di cui i cani hanno bisogno. Un Cane Lupo Cecoslovacco ben equilibrato e ben socializzato ha bisogno di sapere dove porsi all'interno del suo universo sociale. Voi o qualche altra persona responsabile dovrà assumersi la responsabilità di far si che questa naturale catena di comando sia adottata da tutta la famiglia e posta in pratica. Il comportamento descritto pun essere osservato in ogni gruppo di cani : due cani si incontrano per la prima volta, sono abbastanza rigidi,passano spesso ad un rituale di annusamento ed a meno che uno scontro non sia imminente,uno dei due si dimostra sottomesso all’altro. Il cane sottomesso assumeràun atteggiamento remissivo per dimostrare che non ha intenzione di competere con il soggetto dominante. Chiari atteggiamenti di sottomissione sono l’abbassarsi non offrendo difesa, il girasi offrendo il posteriore,o spesso emettere piccole quantità di urina.

Socializzazione, addestramento e attività ricreative
Il Cane Lupo Cecoslovacco c generalmente incline ad essere amichevole e questo avviene anche per cani che non abbiano ben socializzato in presenza di molte persone. Fin da che il cane c piccolo dovete fare in modo che amici,estranei,bambini di ogni età li accarezzino e giochino con loro. Portate i cuccioli in luoghi affollati per abituarli alla presenza di moltitudini di folla. Con questa razza l'aggressivita verso l'uomo c rara,tuttavia come per qualunque altra razza,occasionalmente pun esserci aggressività individuale,generalmente,ma non sempre, risultato di un allevamento in canile,di abbandono o di maltrattamenti. Avere un cane aggressivo c una grande responsabilità.

Vi sono vari gradi e cause nell'aggressività verso l'uomo. Alcune volte si tratta del classico problema di dominanza-aggressività e pun essestroncata sul nascere ristabilendo la gerarchia nel rapporto,cioc la vostra dominanza.In ogni caso al primo insorgere del problema,rivolgetevi ad un esperto o a un addestratore con esperienza specifica della razza. Il processo di socializzazione non pun iniziare troppo presto. Cercate altri proprietari di cuccioli o di cani adulti non aggressivi (chiaramente vaccinati) e fate che i cani possano giocare regolarmente e possibilmente giornalmente.Cose come gli uomini anche i cani sono creature sociali e sono piu felici in compagnia di loro simili. Sebbene il giocare con altri cani non sia quello per cui sono nati,imparano con l'esperienza : con l'imitazione il cucciolo capisce le differenze tra comportamenti appropriati o no e voi dovrete seguire il vostro cucciolo in questi giochi di gruppo.

Il gioco per i cani consiste essenzialmente in due attività principali : imitazione del combattimento ed imitazione della caccia predatoria. Per un fresco proprietario di cani queste attività possono sembrare molto piu serie di quanto in realtà siano. I cani possono giocare con molta violenza con abbondanti latrati,grugniti e morsi e cosi a lungo senza che nessuno dei partecipanti si senta minacciato. Dovrete guardare per vedere se i cani cambiano posizione da sopra a sotto e viceversa e si rincorrono l'un gli altri a turno. Questi sono sintomi che indicano come tutti accettano i propri ruoli nel gioco. Idealmente dovrete trovare cani grandi e tolleranti per i giochi dei vostri cuccioli. Se il cucciolo diventa troppo violento nei suoi giochi, riprendetelo verbalmente e correggetelo sospendendo temporaneamente il divertimento.Ricordate che a 10 settimane di vita i cuccioli non sono dei colossi e non potrebbero far male ai loro compagni di gioco. Il periodo cruciale formativo va dalle 8 alle 16 settimane e questo c il periodo migliore per la socializzazione dei cuccioli,socializzazione che deve essere intensiva. Se attendeste i 6 mesi prima di operare come descritto,potrebbe essere tardi per una buona socializzazione e potreste trovarvi con un cane che non potreste mai lasciare senza guinzaglio.



Cosi come per la socializzazione,l'addestramento per l'obbedienza di base deve essere iniziato abbastanza presto. Con questa razza c essenziale avere il cane completamente sotto il controllo della vostra voce e l'addestramento non deve rompere lo spirito di un Cane Lupo Cecoslovacco. Ripetiamo che i cani sono animali con una gerarchia di gruppo e la loro maschicologia dipende dalla loro esatta posizione nel gruppo e dall'avere una guida da seguire. Questa "mentalità di gruppo" c l'istinto che rende il cane addomesticabile : il cane vede la famiglia umana come il suo gruppo ed il suo padrone come il capo del gruppo. Un cane che non sia mai stato addestrato ed al quale sia permesso di fare tutto cin che gli piace sarà per sempre ansioso e confuso poiche questa assoluta liberta e l'incertezza per la mancanza di un vero leader del gruppo producono nel cane insicurezza. E' questa la principale ragione e non la sola fame,che rendono i lupi solitari ed i cani abbandonati infelici.

Una volta che il vostro cane ha ben socializzato ed c stato ben addestrato,non vi saranno limiti alle attività che potrete svolgere col vostro cane. Essendo una razza costruita per attività prolungate e di alta intensità questi cani possono correre per ore ed ore e cose possono essere dei buonissimi compagni per trekking e montain-bike.

Il Cane Lupo Cecoslovacco ama moltissimo gli esercizi duri ed ha bisogno di essi : un soggetto stanco dopo una prova c un soggetto felice. Se non avete il tempo per far esercitare il vostro cane regolarmente c meglio che scegliate un'altra razza. Non avrete bisogno di un grande terreno per far esercitare sufficientemente il vostro cane e dovrete lavorare con lui per 30/45 minuti al giorno. Fate attenzione a non far affaticare troppo il cucciolo quando le sue ossa sono ancora in crescita : devono da soli stabilire quanto esercizio fare. Il lavoro duro dovrà iniziare solamente quando il cane raggiunge l'eta di un anno e mezzo e non prima.

Salute
Nel complesso il Cane Lupo Cecoslovacco ha una salute di ferro ed c molto robusto.Per quanto riguarda la lunghezza della vita possiamo considerare una media di 12/15 anni,anche se non c raro trovare soggetti che arrivano a 17 anni.

Only registered users can see attachments
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterYahoo
Top
Adv
Adv










Sesso:
Località:
Zodiaco:





Top
 
gnardex
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 12:10
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



Selezione della razza.
Come combinare un po' di pasticci...e guarda un po' sono (spesso) gli italiani a farlo.

Bisogna essere onesti: dal punto di vista caratteriale c'e' ancora da lavorare. La colpa di questo NON e' di nessuno ma da una successione fortuita di circostanze ed eventi (non ultima la divisione della cecoslovacchia in due repubbliche e una delle due che non ha seguito i protocolli di riproduzione...).
Insomma allo stato attuale, diciamo la verita', i CLC NON sono dei cuccioloni buoni come il pane che consiglierei a chiunque (sia chiaro: MAI e poi MAI alcun problema con il capobranco, eventualmente possono capitare cani timorosi o ombrosi).
Da questo punto di vista l'unca cosa da fare e' selezione SERIA.
Se per caso esplodesse la "moda" dei CLC adesso....sarebbe un po' una disgrazia perche' secondo me la selezione caratteriale NON e' ancora fissata perfettamente.

Dal punto di vista morfologico, invece, la selezione della razza e' abbastanza buona.
O era?
QUASI tutti gli esemplari sono morfologicamente omogenei....
Perche' uso il dubitativo?
Ho sentito commenti (da parte di allevatori) che mi hanno fatto abbastanza girare...
avete presente quello che diceva ely? Il sogno di un allevatore e' quello di dare la SUA impronta, in modo che chiunque possa dire "quello e' un cane di PINCO!"...Si si, pero' sempre ALL'INTERNO dell standard di razza! E non,
USCIRE dallo standard semplicemente per gusto personale, o peggio ancora perche' il mercato lo richiede e preferisce!

Esempio che ho sentito: io seleziono solo canne nasali lunghe perche' sono piu' lupine.... ma oltre un certo livello vanno FUORI standard e diventavo VOLPI anziche' lupi!
Oppure: agli italiani piacciono i lupi pelosoni... il pelo deve essere un pelo FORTE, deve sopportare intemperie, rami, boscaglia...NIENTE a che vedere col pelo dei pastori tedeschi a pelo lungo!! tutta un'altra cosa!
Eppure se le leggi del mercato spingono in quella direzione si arriva anche a questo...
a me spesso mi e' capitato che gente mi chiedesse ",ma la sua e' la varieta' a pelo lungo o pelo raso?"

????????

NON C'E' OVVIAMENTE
Ecco a cosa mi riferisco. Mi dispiace dirlo , ma il cane di destra e' bellissimo, ma ha un pelo ATIPICO, sembra un collie. E' uno splendido cane (pluricampione, sia chiaro), pero' secondo me quello NON e' come dovrebbe essere. Canna nasale troppo lunga e pelo atipico. Guardate l'altra femmina, quella di sinistra. Quella ha il pelo da lupo. Robusto, forte, compattissimo. Immaginateveli in un bosco entrambi, quello di destra perderebbe peli a ogni arbusto...
quello di sinistra e' un lupo, quello di destra e' un po' un "bon bon".

besos
giuseppe
PMEmail PosterYahoo
Top
 
gnardex
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 12:12
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



Opps dimenticato la foto....


Only registered users can see attachments
Registrati o Entra nel forum!
PMEmail PosterYahoo
Top
 
Pietro
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 12:16
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 7075
Utente Nr: 3
Iscritto il: 25-Set-2007

Sesso: Maschile
Località: prealpi Biellesi
Zodiaco: scorpione



non vedo la foto Gnardex??

come non detto
PMEmail PosterMSN
Top
 
gnardex
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 12:40
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



Addendum:

ho paragonato, nella foto, due "campionesse".
dalla stessa linea di sangue di quella di destra, sono nati dei cani col pelo ancora piu' atipico, (lunghissimo) e palesemente errato: tuttavia il paragone sarebbe stato improprio, perche' avrei paragonato due cani di cui uno campione e l'altro addirittura da "esclusione".

altra precisazione: non e' assolutamente una accusa contro questo o quell'altro allevatore. Tutti, chi piu' chi meno hanno i loro peccatucci. La mia era solo una presa di posizione contro quegli "esperimenti" che per piacere al mercato...creano cani atipici. Benissimo se uno vuole farsi la propria razza o il proprio cane....ma per piacere NON clc, NON con tanto di pedigree e ammissione alla riproduzione. poi cosi' facendo si seleziona una linea di sangue e una razza che porta delle caratteristiche morfologiche errate. Tutto qui.

besos
g
PMEmail PosterYahoo
Top
 
Edina
  Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 13:17
Quote Post


FORUM FOUNDER


Gruppo: Admin Team
Messaggi: 10361
Utente Nr: 1
Iscritto il: 25-Set-2007

Sesso: Femminile
Località: World
Zodiaco: Scorpione



Miiiin*hia la razza è nata da poco e già ci sono di questi pasticci? :o :o angry5.gif

Non si può fare nulla per fermare questa "tendenza malata", prima che sia troppo tardi e si ritrovino davvero in circolazione troppi CLC con le due varietà di pelo e con tanto di pedigree eccetera? icslp.gif paroe.gif
PMEmail Poster
Top
 
gnardex
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 13:46
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



Lo sai quale e' il problema reg?
in italia ci sono (in teoria) 110 allevamenti dei quali 37 privati e il resto ....NON privati.
ma ti rendi conto?
immagina uno di questi allevatori. Non ci saranno solo CLC campioni in giro...ce ne saranno anche di "normali" o "bruttini", o no? come gli uomini, capitano "a pioggia".
E il titolare di un allevamento (che magari ha un solo o due cani), accoppia la femmina, la "bruttina" va in calore e la copre....che dice? Ho una cucciolata con mamma "bruttina" ?
Ma nooooo, ho selezionato la canna nasale lunga perche' a ME sembra piu' lupina!
(A TE??? tu non devi guardare TE, tu devi guardare lo standard mentecatto che non sei altro!). Oppure fai la persona onesta e li vendi a un prezzo leggermente inferiore, perche' magari non sono belli come gli altri o sono al limite dello standard....
Secondo te va cosi'? NOOOO
Possibile che NON esista un cane normale? solo campioni?
fateci caso: se io volessi un cane con "genealogia ragionevole" o genealogia normale"....macche'....solo ALTISSIMA genealogia!!! Ma fatemi il piacere!
queste cose mi fanno frullare....
che poi i cani con l'altissima genealogia, e veramente splendidi, ci sono sul serio! E sono loro che ci rimettono, in un mercato in cui sono tutti campioni!
besos
g


va be'
besos
giuseppe
PMEmail PosterYahoo
Top
 
*alex*
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 14:51
Quote Post


NON MI SCHIODO PIU'


Gruppo: Members
Messaggi: 886
Utente Nr: 7
Iscritto il: 26-Set-2007

Sesso: Femminile
Località: Iglesias
Zodiaco: TORO



hmm.gif ..come dicevo in box ieri ho visto i miei primi CLC dal vero; effettivamente uno (oltre ad essere abbastanza enorme) aveva il pelo lungo come quello in foto a destra...
peccato che non sia riuscita a prendere il catalogo! :unsure:
PMEmail PosterUsers WebsiteMSN
Top
 
gnardex
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 15:23
Quote Post


VERY IMPORTANT FRIEND


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1242
Utente Nr: 13
Iscritto il: 29-Set-2007

Sesso: Maschile
Località:
Zodiaco: scorpione



ciao alex: non e' tanto la lunghezza, quanto la consistenza. NON deve essere come il pelo dei grigioni (PT da lavoro), ne' tantomeno come quello dei collie
besos
g
PMEmail PosterYahoo
Top
 
Edina
Inviato il: Lunedì, 17-Mar-2008, 23:10
Quote Post


FORUM FOUNDER


Gruppo: Admin Team
Messaggi: 10361
Utente Nr: 1
Iscritto il: 25-Set-2007

Sesso: Femminile
Località: World
Zodiaco: Scorpione



ENCI, ENCI, ENCI..... surrender.gif zzz.gif giù.gif
PMEmail Poster
Top
 
Bruna Vagabonda
Inviato il: Mercoledì, 19-Mar-2008, 14:24
Quote Post


NON MI SCHIODO PIU'


Gruppo: V.I.F.
Messaggi: 1682
Utente Nr: 2
Iscritto il: 25-Set-2007

Sesso: Femminile
Località:
Zodiaco:



scusa gnardex, tempo fa, al campo di addestramento, ho fatto amicizia con un ragazzo con CLC femmina. Lui mi diceva che spesso, prima delle expò, gli allevatori (ma anche padroni) portano i loro cani al "freddo", sulla neve per far fare ai propri cani un pelo più folto. Da qui la domanda; non è che la lunghezza del pelo dipende dal clima? In inverno i clc hanno il pelo più lungo o no? A sto punto mi domando se la lunghezza dipenda solo dalla selezione allora....... voglio dire, se non c'è una differenza abissale. Però in natura i lupi hanno pelo lungo e folto in inverno e corto in estate, no? Al di là del muso delle clc da te postate, non è che il pelo dipende dalla stagione?
PMEmail PosterUsers Website
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Pagine : (5) [1] 2 3 ... Ultima » Reply to this topicStart new topicStart Poll